WE LOVE KINESIOLOGIA

Il Kinesiologo non guarda alla patologia come nella medicina allopatica, ma all’energia pura della persona, rimuovendo i blocchi strutturali, biochimici ed emotivi che impediscono alle risorse innate del soggetto di prendere il sopravvento sulla disfunzione, quindi di ritrovare la salute.

Il dott. Goodheart disse: “Ricordate, il vero problema non è quasi mai dove abbiamo dolore”, dunque compito del Kinesiologo è indagare fino a trovare il blocco primario, per poi intervenire.

 

COMUNICA CON TE STESSO – RIEQUILIBRIA IL TUO CORPO

Vieni a provare la dolce Arte per la Salute rivolta al tuo benessere. Tramite una particolare forma di comunicazione con il corpo, essa chiarisce e riequilibra a livello fisico, emozionale, mentale ed energetico, le condizioni che hanno portato la persona al suo attuale stato di disagio, restituendole al contempo il suo ruolo d’artefice fondamentale del proprio benessere. I campi di intervento della Scienza Kinesiologica sono:

il sistema strutturale (sublussazioni del rachide, delle articolazioni in generale, compressioni nervose, problemi relativi ai neurotrasmettitori) | il sistema linfatico (punti che attivano dei riflessi neurolinfatici) il sistema vascolare (punti che attivano dei riflessi neurovascolari) il sistema craniosacrale (LCS e sublussazioni kinesiologiche craniosacrali) – il sistema viscerale (lesioni kinesiologiche viscerali) – il sistema dei meridiani (l’utilizzo della digitopressione) – il sistema psico-emotivo (stress emotivi o psicologici che alterano l’omeostasi corporea) – il sistema miofasciale (squilibri muscolari e fasciali)

 

IL CADUCEO PALESTRA